BIOPOLITICHE E SERVIZI ALLA PERSONA: INIZIO E FINE VITA, Bibliografia aggiornata in ordine cronologico decrescente del capitolo 17   del libro: Paolo Ferrario, Politiche sociali e servizi, Carocci Faber 2014

*   COLOMBO Asher, (2021), La solitudine di chi resta. La morte ai tempi

del contagio, Il Mulino

*   TESTONI Ines, (2021), Il grande libro della morte. Miti e riti dalla

preistoria ai cyborg, Il Saggiatore

*   FORNERO Giovanni, (2020),  Indisponibilità e disponibilità della vita.

Una difesa filosofico-giuridica del suicidio assistito e dell’eutanasia

volontaria, Utet

*   AA. VV., (2020), Il mondo che sarà. Il futuro dopo il virus, La

*   CAPOBIANCHI Maria,  intervista a cura di Benedetta Moro, (2020),

CoronaVirus. Cos’è, come ci attacca, come difenderci, Castelvecchi

*   SCHIMPERNA Susanna, L’, (2020), L’ ultima pagina. Da Vladimir

Majakovskij a David Foster Wallace, da Cesare Pavese a Virginia Woolf

, storie di scrittori che hanno deciso di togliersi la vita, Iacobelli editore

*   KAGAN SHELLY, (2019),  Sul morire. Lezioni di filosofia sulla vita e la

sua fine, Mondadori

*   SISTO DAVIDE, (2018), La morte si fa social. Immortalità, memoria e

lutto nell’epoca della cultura digitale, Bollati Boringhieri

*   LINGIARDI VITTORIO,, (2018),  Diagnosi e destino, Einaudi

*   BARBAGLI MARZIO, (2018),  Alla FINE della VITA. Morire in Italia e in

altri paesi occidentali, il Mulino

*   KUBLER ROSS Elisabeth, a cura di Laura Ranzini, (2017), La fondatrice

della psicotanatologia, Hachette

*   BONCINELLI EDOARDO, (2017),  Io e lei. Oltre la vita, Guanda

*   AMBROSET SONIA, ORSI LUCIANO, (2017),  Quando tutto è dolore.

Cure palliative e sofferenza esistenziale alla fine della vita, Armando

editore, 2017

*   CANEVINI DIOMEDE MILENA, NEVE ELISABETTA, (2017),  Etica e

deontologia del servizio sociale, Carocci Faber

*   ZICCARDI GIOVANNI, (2017), Il libro digitale dei morti. Memoria, lutto,

eternità e oblio nell’era dei social network, Utet

*   SIRAGUSA FLAVIO, (2016),  Vivere l’eutanasia. La morte

accompagnata: verso un possibile percorso giuridico, B&B edizioni,

Mozzate

*   LE BRETON DAVID, (2016),  Antropologia del dolore, Meltemi

*   TAYLOR Cory, (2016),  Morire. Una vita, Il Saggiatore

*   Joyce Farmer,, (2016),  Special Exits, Eris editore, Torino –

http://www.erisedizioni.org

*   SACKS OLIVER, a cura della redazione di Hachette fascicoli, (2016), I

risvegli: percezione e memoria, Hachette

*   BERLINGUER GIOVANNI, prefazione di Giorgio Napolitano, (2016), La

salute tra scienza e politica, Donzelli editore

*   CARANNANTE SALVATORE , a cura di, (2015), L’ Italia delle signorie,

Corriere della Sera

*   FERRARI LUISA, TREZZI NORMA, (2015),  Questioni di bioetica.

Metodologie didattiche e strumenti, Ananke Lab

*   CAVINA MASSIMO, (2015),  Andarsene al momento giusto. Culture

dell’eutanasia nella cultura europea, Il Mulino

*   CAVINA MARCO, (2015),  Andarsene al momento giusto. Culture

dell’eutanasia nella storia europea, Il Mulino

*   CAPOCCI M., CORBELLINI G. (a cura di), (2014), Le cellule della

speranza. Il caso Stamina tra inganno e scienza, Codice Edizioni

*   BOCCAGNA SALVATORE (a cura di), (2014),  Diritto di morire, decisioni

senza legge, leggi sulla decisione. Profili giuridici del caso Englaro, Dike

Giuridica Editrice

*   SEVERINO EMANUELE, SCOLA ANGELO, a cura di Ines Testoni e Giulio

Goggi, (2014), Il morire tra ragione e fede, Marcianum Press

*   SOZZI MARINA, (2014),  Sia fatta la mia volonta’. Ripensare la morte

per cambiare la vita, Chiarelettere

*   MARZANO M., (2014), Il diritto di essere io, Laterza/La Repubblica

*   LE BRETON DAVID, (2014),  Esperienze del dolore, fra distruzione e

rinascita, Raffaello Cortina

*   BAGGINI JULIAN, (2013), Le Grandi domande: etica, Dedalo

*   RODOTA’ STEFANO, (2013),  Racconta etica e liberta’ al tempo delle

nuove scienze, La Repubblica/L’Espresso

*   D’AGOSTINO FRANCESCO, PALAZZANI LAURA, (2013),  Bioetica.

Nozioni fondamentali, La Scuola

*   REALE GIOVANNI, VERONESI UMBERTO, (2013),  Responsabilita’ della

vita. Un confronto fra un credente e un non credente, Bompiani

*   SEVERINO EMANUELE, a cura di Nicoletta Cusano, (2013),  Techne, A

lezione da Emanuele Severino, Mimesis

*   CLEMENTI R., (2013),  Lettera a un bambino che è nato. Storia di una

procreazione medicalmente assistita, Imprimatur, Reggio Emilia

*   POGGI F. ( a cura di), (2013),  Diritto e bioetica, Carocci

*   BENEDETTI F., (2012), Il cervello del paziente. Le neuroscienze della

relazione medico-paziente, Giovanni Fioriti Editore

*   GRIMALDI L., (2012),  Faccia un bel respiro, Mondadori

*   VERONESI UMBERTO, (2012),  Longevita’, Bollati Boringhieri

*   JONAS HANS, DERRIDA JACQUES, GADAMER HANS-GEORG, (2012),

Etica, Corriere della sera

*   LOEWENTHAL ELENA, (2012),  Vita, Raffaello Cortina

*   FORNERO GIOVANNI, MORI MAURIZIO, (2012),  Laici e cattolici in

bioetica: storia e teoria di un confronto, Le Lettere

*   BENEDETTI F., (2012), L’ effetto placebo. Breve viaggio tra mente e

corpo, Carocci

*   HITCHENS CHRISTOPHER, (2012),  Mortalità, PIEMME ORA

*   AMERY JEAN, (2012),  Levar la mano du di se’. Discorso sulla libera

morte, Bollati Boringhieri

*   CURI UMBERTO, (2011),  Via di qua. Imparare e morire, Bollati

Boringhieri

*   DE GREGORIO CONCITA, (2011),  Cosi’ e’ la vita. Imparare a dirsi addio,

Einaudi

*   RONCAGLIA M., BIANCAT R., BIDOGIA L., BORDIN F., MARTUCCI M.,

(2011), Il Tempo di morire. Morte, speranza, emozioni, vita, Maggioll

*   MARZANO MICHELA, (2011),  Etica oggi Fecondazione eterologa,

“guerra giusta”, nuova morale sessuale e altre grandi questioni

contemporanee, Erickson

*   ZANON R., (2010),  Elementi di etica per operatori socio-sanitari,

Maggioli- Vega

*   MONTI D. (a cura di), (2010),  Che cosa vuol dire morire, Einaudi

*   BAZZICALUPO LAURA, (2010),  Biopolitica una mappa concettuale,

Carocci

*   SCARPANTE SONIA, (2010),  Non avere paura: conoscersi per curarsi,

San Paolo

*   MARZANO M., (2010),  Estensione del dominio della manipolazione.

Dall’azienda alla vita privata, Mondadori

*   Welby Mina, con Pino Giannini, prefazione di Emma Bonino. Postfazione

di Beppino Englaro, (2010), L’ ultimo gesto d’amore, Edizioni Noubs

*   COSMACINI GIORGIO, (2010),  Testamento biologico. Idee ed

esperienze per una morte giusta, Il Mulino

*   JANKELEVITCH VLADIMIR, a cura di Enrica Lisciani Petrini, (2009), La

morte, Einaudi

*   MARTINELLI NICOLA, (2009),  Alla fine decido io, IlMioLibro.it

*   DANOVI REMO, (2009),  Processo al buio. Lezioni di etica in venti film,

RIZZOLI

*   STEILA DANIELA, (2009),  Vita/morte, Il Mulino

*   PAUSCH RANDY, (2008), L’ Ultima lezione. La vita spiegata da un uomo

che muore, Rizzoli

*   BROWN GUY, (2008), UNA Vita senza fine? Invecchiamento, morte,

immortalità, Raffaello Cortina

*   MORI Maurizio, prefazione di Beppino Englaro, (2008), Il Caso eluana

englaro. La “porta pia” del vitalismo ippocratico, ovvero perché è

moralmante giusto sospendere ogni intervento, Pendragon

*   MAZZANTINI M., (2008),  Venuto al mondo, Mondadori

*   FERRARIO PAOLO, (2007),  Appunti in tema di “il tempo che resta” e

sviluppo delle istituzioni della medicina, http://www.segnalo.it

*   VERONESI UMBERTO, DETILLA MAURIZIO, a cura di Lucio Militerni,

(2007),  Nessuno deve scegliere per noi. La proposta del testamento

biologico, Spewrling&Kupfer

*   BOLTANSKI LUC, (2007), La condizione fetale. Una sociologia della

generazione e dell’aborto, Feltrinelli

*   MINERVINI SERENA, (2007), La Procreazione medicalmente assistita,

Halley

*   CACCIARI M.  et al., (2007),  Morte, fine o passaggio?, Rizzoli

*   BONINO SILVIA, (2006),  Mille fili mi legano qui. vivere la malattia,

Laterza

*   FERRARIO PAOLO, (2006),  Piergiorgio Welby è morto. Riflessioni in

tema di “Il diritto di morire”, http://www.segnalo.it

*   CATTORINI PAOLO, (2006),  Bioetica e cinema. Racconti di malattia e

dilemmi morali, FrancoAngeli

*   GIORELLO G., VERONESI U., (2006), La libertà della vita, Raffaello

Cortina

*   WELBY PIERGIORGIO, (2006),  Lasciatemi morire, Rizzoli

*   MARZANO MARCO, (2005),  Scene finali. Morire di cancro in italia, Il

Mulino

*   FONDAZIONE UMBERTO VERONESI, (2005), La Fecondazione assistita.

Riflessioni di otto grandi giuristi, Corriere della sera

*   GIORIELLO GIULIO, (2005),  Di nessuna chiesa. La liberta’ del laico,

Raffaello Cortina

*   RODOTA’ STEFANO, a cura di Paolo Conti, (2005),  Intervista su

privacy e liberta’, Laterza

*   CIRANT E., (2005),  Non si gioca con la vita. Una posizione laica sulla

procreazione assistita, Editori Riuniti

*   FERRARI NICOLA cur.), (2005),  Ad occhi aperti. La relazione d’aiuto

alla fine della vita e nelle esperienze di perdita, Libreria Cortina di

*   DEIANA GIUSEPPE, (2005),  Bioetica e e educazione. Manuale per

l’insegnamento della bioetica, Ibis

*   ADLER SEGRE ELIANA, (2005),  Imparare a dirsi addio. Quando una vita

volge al termine: guida per familiari, operatori sanitari, volontari,

Proedi, Milano

*   SEVERINO EMANUELE, (2005),  Sull’embrione, Rizzoli

*   TERZANI TIZIANO, (2004), Un Altro giro di giostra. Viaggio nel male e

nel bene del nostro tempo, Longanesi

*   MANCINI ELENA, MORELLI ANNA, pref. di  GIOVANNI BERLINGUER,

(2004), Le Frontiere della bioetica. Domande e risposte su nascita,

genetica, clonazione e salute, Giunti

*   VALENTINI CHIARA, Prefazione di Stefano Rodotà, (2004), La

Fecondazione proibita, Feltrinelli

*   STANZIONE PASQUALE, SCIANCALEPORE GIOVANNI (cur.), (2004),

Procreazione assistita, commento alla legge 19 febbraio 2004 n. 40,

Garzanti

*   DAMENO R.,, (2003),  Quali regole per la bioetica? Scelte legislative e

diritti fondamentali, Guerini Studio

*   ZAVOLI SERGIO, (2002), Il Dolore inutile. La pena in piu’ del malato,

Garzanti

*   PANGRAZZI ARNALDO, (2002),  Aiutami a dire addio. Il mutuo aiuto nel

lutto e nelle altre perdite, Erickson

*   MIELI GIULIANA, (2001), Il bambino non è un elettrodomestico. Gli

affetti che contano per crescere, curare, educare, Feltrinelli

*   SANTOSUOSSO AMEDEO, (2001),  Corpo e liberta’. Una storia tra

diritto e scienza, Raffaello Cortina

*   BERLINGUER GIOVANNI, (2000),  Bioetica quotidiana, Giunti

*   BONCINELLI E., GALIMBERTI U., (2000),  E ora? La dimensione umana e

le sfide della scienza, Einaudi

*   GALIMBERTI UMBERTO, (1999), Il Corpo, Feltrinelli

*   DE SANTI A., GALLUCCI M., RIGLIANO P. (cur.), (1999), Il Dolce

morire. La relazione di aiuto al morente nelle cure palliative, Carocci

*   GALIMBERTI UMBERTO, (1999),  Psiche e techne. L’uomo nell’età della

tecnica, Feltrinelli

*   DE HENNEZEL MARIE con J.-Y. Leloup, (1998), Il Passaggio luminoso

l’arte del bel morire, Rizzoli

*   THURMAN ROBERT A.F., (1997), L’ Essenza del buddismo tibetano,

Newton Compton

*   KUNG HANS, JENS WALTER, (1996),  Della dignita’ del morire  una

difesa della libera scelta, Rizzoli

*   LEONZIO UGO (cur.), (1996),  Bardo thodol  libro tibetano dei morti,

Einaudi

*   DE HENNEZEL MARIE, (1996), La Morte amica   lezioni di vita da chi sta

per morire, Rizzoli

*   RODOTA’ STEFANO, (1995),  Tecnologie e diritti, Il Mulino

*   RINPOCHE SOGYAL, (1994), Il Libro tibetano del vivere e del morire,

Ubaldini

*   MORI Maurizio (cur.), (1991), LA BIOETICA  questioni morali e politiche

per il futuro dell’uomo, Convegno Roma, Marzo 1990, BIBLIOTECHNE

*   JONAS HANS, (1991), IL Diritto di morire, Il Melangolo

*   JONAS HANS, (1990), Il Principio responsabilita’  un’etica per la civiltà

tecnologica, Einaudi

*   CAVICCHIA SCALAMONTI ANTONIO (cur.), (1984), IL “SENSO” DELLA

MORTE. CONTRIBUTI PER UNA SOCIOLOGIA DELLA MORTE, LIGUORI

EDITORE

*   MORIN EDGAR, (1980), L’ Uomo e la morte, Newton Compton (prima

edizione: 1970)

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.